menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Memorial Micalizio, le parole di coach Ciani: "Per noi un buon test"

A pochi giorni dall'avvio del campionato, il tecnico della Fortitudo esamina il momento della sua squadra

A pochi giorni dall'avvio del campionato, coach Franco Ciani prende spunto dal memorial "Micalizio" e pensa alla prima di campionato. La Fortitudo, il 6 ottobre, dovrà vedersela con Casalpusterlengo, una partita già da subito impegnativa.

Coach Franco Ciani, esamina con la "solita" oculatezza la partita dei suoi ragazzi: "Il torneo è stato certamente un buon banco di prova per noi - ha affermato Ciani – perché abbiamo affrontato l’Upea Capo d’Orlando, in semifinale e la Pallacanestro Trapani, in finale; due squadre di grandissima qualità, che militano in categoria superiore. Ovviamente il torneo ci ritorna indietro, come feedback, delle informazioni che ci aspettavamo. Dobbiamo ancora lavorare tanto sul gioco d’insieme. Alcuni giocatori devono recuperare il ritmo partita, come Vaughn, Piazza e Giovanatto. Siamo consapevoli - spiega il coach della Fortitudo Moncada - che arriveremo a inizio campionato come se fossimo ancora nella fase finale della pre-stagione, però questo lo sapevamo. Per quel che riguarda il Memorial, l’unico momento da dimenticare riguarda gli ultimi 5 minuti della semifinale in cui abbiamo proprio perso l’energia nervosa, la convinzione, la determinazione per giocare e questo è un errore che non dovremmo comunque commettere mai. Per il resto, credo che nei 30’ minuti della prima partita e tutto sommato nell’intero secondo match siamo stati in grado di competere a livello di forze di Lega Due Gold e questo ci conforta". conclude il coach friulano della Fortitudo Moncada Agrigento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento