Sport

La Fortitudo può sorridere, coach Ciani: "Piazza? Ha fatto cose straordinarie"

La Fortitudo oggi si sveglia con il sorriso sulle labbra. La vittoria in casa di Scafati ha fatto bene ed il rientro di Alessandro Piazza ancora di più. I biancazzurri riprenderanno domani la preparazione in vista dell'impegno casalingo, contro Reggio Calabria

La Fortitudo oggi si sveglia con il sorriso sulle labbra. La vittoria in casa di Scafati ha fatto bene ed il rientro di Alessandro Piazza ancora di più. I biancazzurri riprenderanno domani la preparazione in vista dell'impegno casalingo, contro Reggio Calabria. "E’ una vittoria importante in particolar modo perché in casa della prima in classifica, dove fino ad ora non aveva ancora vinto nessuno e poi perché Scafati è davvero una squadra fortissima. Aver vinto qui fa capire quale è stata la portata tecnica della nostra gara ed è chiaro che, in termini di classifica, ci da due punti importanti che ci possono proiettare su uno scenario molto piacevole. Il ritorno di Ale Piazza? E’ chiaro che il primo giro in campo nei primi due quarti è stato un po’ per rompere il ghiaccio - ammette il coach - poi è stata nella seconda parte della gara che Alessandro ha veramente fatto delle cose straordinarie. Sicuramente poi quando stai fuori per tanto tempo nella prima partita dai tutto te stesso, quindi è normale che la fase di reinserimento di Alessandro necessiti ancora di tempo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fortitudo può sorridere, coach Ciani: "Piazza? Ha fatto cose straordinarie"

AgrigentoNotizie è in caricamento