menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alvin Young

Alvin Young

Fortitudo-Young finisce prima di iniziare, il giocatore ci ripensa

L'accordo tra la squadra del presidente Salvatore Moncada e il giocatore americano salta. Quest'ultimo non firma un contratto già pronto e sceglie di non accettare l'avventura in casa Agrigento

La Fortitudo Agrigento e Alvin Young si dicono addio. Finisce prima di iniziare l'avventura dell'americano in maglia biancazzurra. L'accordo quasi trovato e il silenzio dell'atleta. A far luce sulla vicenda è stata la società capeggiata dal patron Moncada. In una nota stampa, la dirigenza spiega il dietrofront del giocatore.

 "In merito alle notizie di stampa apparse nelle ultime ore, circa il presunto accordo raggiunto tra la Fortitudo Moncada Agrigento e l’atleta Alvin Young, appare quantomai doveroso precisare e rendere chiara tutta la vicenda. Allo stato attuale, infatti, la nostra Società non ha alcun rapporto con il giocatore in questione. L’atleta  - spiega nella nota la dirigenza biancazzurra - è in possesso del contratto firmato dal presidente Salvatore Moncada, che Young avrebbe dovuto controfirmare e rispedire dopo aver dato la propria disponibilità verbale al coach Franco Ciani e al ds Cristian Mayer. Ma dopo quasi dieci giorni di attese e silenzi, ha comunicato il dietrofront, dicendo di non voler più venire ad Agrigento. Il rammarico c’è, dato che la notizia arriva a pochissimi giorni dall’inizio della preparazione. Ma abbiamo già voltato pagina, ributtandoci sul mercato. Non sarà facile, il lavoro di scelta è duro. Ma Cristian Mayer e Franco Ciani sono già tornati “a caccia” di talenti e nuove soluzioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento