menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fortitudo verso Chieti per il riscatto, coach Ciani: "Squadra da rispettare"

La partita contro sarà molto importante per i biancazzurri, che al momento si trovano al quinto posto della classifica, a pari punti con Omegna, Bari e Treviglio. Chieti, invece, reduce da una sconfitta a Mirandola, tenterà di tutto per guadagnare i due punti utili per ritornare nei ranghi alti della classifica

 La Fortitudo Agrigento si prepara al nuovo impegno di campionato. La squadra del ds Cristian Mayer scenderà in campo domenica 17 febbraio, alle 18, al palasport Tricalle "Sandro Leombroni" di Chieti, per la 25esima giornata del campionato di Divisione nazionale A. 

La partita contro la Bls Chieti sarà molto importante per i biancazzurri, che al momento si trovano al quinto posto della classifica, a pari punti con Omegna, Bari e Treviglio. Chieti, invece, reduce da una sconfitta a Mirandola, tenterà di tutto per guadagnare i due punti utili per ritornare nei ranghi alti della classifica.

Secondo l’allenatore della Fortitudo, Franco Ciani, "Chieti è sicuramente in questo momento una squadra con un andamento sinusoidale: partite eccellenti ed altre sottotono. E’ però quintetto eccellente, con giocatori esperti, come Rossi, Gatti, Raschi, Rajola, lo stesso capitan Gialloreto, Diomede. Direi giocatori di assoluto livello. E’ una squadra molto tattica, capace di cambiare diversi assetti difensivi. Ha uno dei pochi pivot dominanti di questo campionato, attorno al quale ruotano giocatori con grande pericolosità perimetrale. Vanno tenuti in assoluta considerazione" ha concluso Franco Ciani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento