menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket: Biella-Fortitudo, che botta per gli agrigentini

Agrigento perde la sua sfida contro Biella, dopo una settimana difficile anche a causa dell'infortunio di Alessandro Piazza. I biancazzurri vengono battuti 99 a 71

Agrigento perde la sua sfida contro Biella, dopo una settimana difficile anche a causa dell’infortunio di Alessandro Piazza. I biancazzurri vengono battuti  99 a 71. Sfida da incubo per il roster di coach Ciani, che incassa una sconfitta pesante. 

A commentare la partita coach Franco Ciani: "I primi dieci minuti abbiamo avuto un andamento positivo e ordinato, poi il livello agonistico si è alzato molto e noi abbiamo iniziato a balbettare, le rotazioni strette e in particolare l’assenza di Alessandro Piazza sono stati fattori decisivi. Per la costruzione del gioco Piazza è un giocatore irrinunciabile e, a causa del suo infortunio, nel giro di pochi giorni ci siamo trovati a dover rivoluzionare il nostro sistema, quindi appena siamo stati aggrediti dalla squadra avversaria ci siamo proprio smarriti. C’è stata una reazione finale ma di certo è stata una partita da dimenticare. Quello che è successo mi ha ricordato molto la partita dello scorso anno a Ferrara - ammette Ciani - che però è stato il punto da cui poi siamo ripartiti. Quindi l’idea oggi è proprio quella di sfruttare questo schiaffo vistoso per poter ripartire, con maggiore convinzione e determinazione. Abbiamo una settimana importante davanti, in previsione della partita contro il Torino che si giocherà finalmente in casa, per cui bisogna darsi da fare, ciò che conta sono i fatti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento