rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Sport

Fortitudo Agrigento, il ritorno di 'Piazzino': "Pronto a dare tutto"

L'infortunio ha fatto male, ma adesso il numero 21 della Fortitudo è pronto a riprendersi la sua maglia. Non si è perso neanche una partita, la sua Fortitudo in certi momenti ha creduto di non farcela

Benvenuto Alessandro Piazza. Il play-maker si allena con la Fortitudo. Quando le porte del PalaMoncada si sono spalancate, 'Piazzino' avrà pensato a mille cose. I playoff, i record ma anche quell'undici ottobre (giorno dell'infortunio). L'infortunio ha fatto male, ma adesso il numero 21 della Fortitudo è pronto a riprendersi la sua maglia. Non si è perso neanche una partita, la sua Fortitudo in certi momenti ha creduto di non farcela, ma con l'astuzia di coach Ciani e la dedizione al lavoro del roster biancazzuro, l'assenza di Piazza è stata pesante, ma a tratti non impossibile.

Ciani ha accontonato per un po' gli appunti presi con Ale Piazza in mezzo al campo, sostituendoli con altri. Fatica e concentrazione, Chiarastella e compagni hanno sudato più del dovuto. Adesso 'Piazzino' è pronto a tornare, raccontando prima sul player blog della Fortitudo le sue emozioni. "Sembrano passati anni da quel maledetto 11 ottobre e la partita contro Agropoli, invece non sono passati neanche due mesi. I miei compagni hanno risposto davvero alla grande e Franco Ciani è stato molto bravo a trovare nuove soluzioni e aggiustamenti. Ora- scrive Piazza-  ci aspettano quattro partite molto dure per finire il girone d’andata e spero di poter dare il mio contributo per provare a ottenere il massimo risultato possibile. Giunto al mio terzo anno qua - dopo aver girato tante città e squadre - vedere il modo di lavorare della società, l’alchimia che riusciamo a creare in spogliatoio e la sempre maggiore voglia di basket che si respira in città è molto gratificante, e ripaga tutti noi dagli sforzi e sacrifici quotidiani. L’anno scorso eravamo una piccola neopromossa, quest’anno siamo la finalista. Dobbiamo giocare con la consapevolezza di dove possiamo arrivare ma non dimenticando mai da dove siamo partiti con grande cuore e umiltà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fortitudo Agrigento, il ritorno di 'Piazzino': "Pronto a dare tutto"

AgrigentoNotizie è in caricamento