menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessandro Piazza

Alessandro Piazza

A Bologna sognano Piazza, ma Agrigento non vuole mollarlo

Basket. Se da una parte a Bologna si stanno facendo pressioni su tutti i fronti per far tornare in casa della "F" il play-folletto, dall'altro gli agrigentini non si lasciano "intimidire" e, soprattutto, non le mandano a dire. Parte sui social la campagna #piazzinorestaconnoi e #giulemanidapiazzino

I giochi non sono per nulla fatti. Se da una parte a Bologna si stanno facendo pressioni su tutti i fronti per far tornare in casa della "F" il play-folletto, dall'altro gli agrigentini non si lasciano "intimidire" dalle indiscrezioni di mercato e, soprattutto, non le mandano a dire: Alessandro Piazza non si tocca.

I tifosi della Fortitudo Moncada Agrigento hanno le idee chiare sulla persona e sul giocatore che in due anni ha fatto sognare, appassionare, divertire ed emozionare centinaia e centinaia di persone. Tra le mura del PalaMoncada di Porto Empedocle, guidato dal duo Mayer-Ciani che tanto sta facendo discutere nel mondo della pallacanestro italiana, Alessandro Piazza è riuscito a trascinare con la sua passione i tifosi della Fortitudo. Non quella in cui è cresciuto, la Fortitudo Bologna. Ma un'altra Fortitudo, una squadra che porta lo stesso nome, ma che non ha sicuramente la stessa storia. Una squadra che dista più di mille chilometri dalla sua Bologna, ma che lo ha "adottato" come forse nessuno prima d'ora.

Così, dopo aver letto le quotidiane indiscrezioni sul mercato che vedrebbero Piazza "ormai ad un passo da Bologna", i tifosi della Fortitudo Moncada Agrigento hanno deciso di "alzare la voce" chiedendo al giocatore di restare ad Agrigento e chiedendo alla società di raggiungere il prima possibile un accordo.

Utilizzando i due hastag #piazzinorestaconnoi e #giulemanidapiazzino, in tantissimi hanno scritto sui social network messaggi indirizzati al playmaker bolognese. E' stata anche creata una pagina Facebook che in poche ore ha raggiunto centinaia di "Mi piace". Tutto con l'unico obiettivo di non far andare via il "nano bolognese" che ha regalato tante emozioni alla città e che soltanto alcuni giorni fa, alla festa di fine anno con i tifosi di Agrigento, ha cantato "92100" dei "Tinturia", il cui testo recita testualmente: "Vivo bene solo quando sono a casa nove due cento".

VIDEO - PIAZZA CANTA CON I TIFOSI "92100"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento