Sport

La Fortitudo che ti aspetti, Casale azzerato: gara due all’Agrigento

Una gara dominata dai biancazzurri di Agrigento che con una prova maiuscola di Alessandro Piazza riescono a conquistare una partita fondamentale, chiusa con il punteggio di 66 a 72

La Fortitudo si prende gara 2. Gli uomini di coach Franco Ciani battono per la seconda volta Casale Monferrato.

Una gara dominata dai biancazzurri di Agrigento che con una prova maiuscola di Alessandro Piazza riescono a conquistare una partita fondamentale, chiusa con il punteggio di 66 a 72.

La Fortitudo ha messo il turbo, azzerando di fatto Casale Monferrato che non è mai stato in grado di impaurire il roster di Agrigento.

Una bella prova di carattere quella vissuta dalla Fortitudo, che adesso potrebbe trovarsi, con i dovuti scongiuri, a una gara dalla finale.

Appuntamento a giovedì, 21 maggio quando al PalaMoncada si giocherà gara3.

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO 66

Tomassini 18, Natali, Martinoni7, Fall, Marshall 15, Giovara, Amato 8, Blizzard 10, Ruiu, Samuels 8.

All.: Marco Ramondino

FORTITUDO MONCADA AGRIGENTO 72

Evangelisti 9, Williams 8, Chiarastella 5, Piazza 11, Dudzinski 12, Vai 2, De Laurentiis 8, Saccaggi 9, Udom 8, Portannese.

All.: Franco Ciani

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fortitudo che ti aspetti, Casale azzerato: gara due all’Agrigento

AgrigentoNotizie è in caricamento