La Project Team al Rally di Caltanissetta con 7 equipaggi

All'appuntamento motoristico dell’entroterra siciliano, la scuderia agrigentina di Luigi Bruccoleri, tenterà l’assalto dei vertici di Classe

La vettura di Biagio Mingoia

Saranno 7 gli equipaggi Project Team al via del Rally di Caltanissetta “Trofeo Totò Tornatore” e 1° Historic Rally Caltanissetta, in programma il 24 e 25 giugno organizzato dalla Scuderia Caltanissetta Corse in collaborazione con l’Automobile Club nisseno.

All’atteso appuntamento motoristico dell’entroterra siciliano, la scuderia agrigentina di Luigi Bruccoleri, tenterà l’assalto dei vertici di Classe a partire dalla Super 1600 dove il mussomelese Biagio Mingoia, navigato da Christian Carruba, vorrà certamente sfruttare la buona conoscenza del percorso per scaricare la generosa cavalleria della Fiat Punto. Folta la schiera dei pretendenti all’alloro di Gruppo A, a partire dal palermitano Gaspare Corbetto al via con Giuseppe Zambito su Peugeot 106 Rally, che dovrà però difendersi dalle aspirazioni di vertice in Classe A6 del giovane figlio d’arte il caccamese Giuseppe Gianfilippo che dividerà l’abitacolo della Citroen Saxò con il più esperto Sergio Raccuia.

Ancora in Classe A6 il messinese di Patti Salvatore Sfogliano sarà in gara su Peugeot 106 con l’aragonese Enzo Terrana che dovrà frenare le ambizioni di vertice di Ignazio Loddo, in gara con Antonino Sortino su Peugeot 106 Rally. Sulla più piccola Fiat 600 Sporting di Classe A0, hanno dato adesione anche i trapanesi Francesco Guitta ed Anna Cusa. Tra le vetture Storiche, torna a Caltanissetta Gianfilippo Quintino, che sarà allo Start sulla fida Alfa Romeo GTV sul cui sedile destro, siederà il giovanissimo Rosario Altopiano.

“Sarà un week end molto impegnativo - spiega il patron della scuderia Luigi Bruccoleri - il percorso è altamente selettivo e le alte temperature metteranno sicuramente a dura prova i mezzi meccanici e la resistenza dei nostri piloti. Speriamo di portare a casa buoni risultati. Nel frattempo, siamo fieri del fatto che il nostro sodalizio sportivo stia crescendo, dato che contiamo già oltre 120 tesserati. Proprio in questi giorni - aggiunge Bruccoleri - potrebbero arrivare importanti adesioni anche da oltre Stretto”.

Tornando alla gara, il programma della competizione prevede le verifiche sabato 24 giugno dalle 8.30 alle 13.00 presso la Concessionaria Fiat A.D. Pugliese. Lo start sarà nella serata di sabato alle 20.30, ma già un’ora prima sarà possibile ammirare tutte le auto nel parco partenza allestito nel centro cittadino. Traguardo finale alle 19.30 di domenica 25 giugno. Saranno 363,44 i Km totali di gara. Novità a favore dell’emozione e dello spettacolo è lo start della prima prova speciale in città alle 21.29, i concorrenti transiteranno in completo ordine numerico decrescente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento