Sport

Etica ed importanza dello sport, il Panathlon club incontra il commissario Vincenzo Raffo

Durante l’incontro il presidente Amato ha auspicato, da parte delle istituzioni pubbliche, una maggiore attenzione verso il mondo sportivo

L'incontro

Il direttivo del Panathlon club di Agrigento ha incontrato il commissario straordinario di Libero Consorzio, Generale Vincenzo Raffo. Alla giornata il presidente Gerlando Amato e dai componenti il consiglio direttivo Angela Giglia, Luigi Tropia e Pasquale Mauro. Nel corso dell’incontro, dopo il rituale saluto da parte del presidente del club, è stato evidenziato l’importante ruolo sociale che la pratica sportiva riveste nella società e in particolare nel mondo dei giovani. Durante l’incontro il presidente Amato ha auspicato, da parte delle istituzioni pubbliche, una maggiore attenzione verso il mondo sportivo. Al commissario del Libero consorzio sono stati consegnati il gagliardetto del club e la pubblicazione dei "50 anni di vita del Club”. Sono state illustrate alcune delle principali carte del Panathlon International e in particolare: “La Carta del Fair Play”, la carta dei “ Diritti dei Ragazzi a Praticare Sport” e la “Carta dei Doveri del Genitore a far Praticare lo Sport ai Giovani” molto attuale, quest’ultima, considerato il particolare momento sociale che si sta vivendo.

Al commissario è stato anche chiesto un nuovo incontro, utile alla alla sottoscrizione della "Carta di Gand sull’Etica dello Sport Giovanile", al fine di promuovere l’etica e la pratica sportiva. "L’occasione - fanno sapere dal  Panathlon Club - è servita per promuovere la manifestazione del 70esimo anniversario della fondazione del Panathlon International avvenuta a Venezia, che avrà luogo ad Agrigento giorno 12 giugno 2021 e che vedrà proiettato sul prospetto della biblioteca comunale di Agrigento il logo dell’evento dalle 20". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Etica ed importanza dello sport, il Panathlon club incontra il commissario Vincenzo Raffo

AgrigentoNotizie è in caricamento