menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Gs Valle dei Templi di Agrigento si fa onore a Palermo e Torino

Per la Caponnetto anche il secondo posto nella categoria Mf 40 dei 21,097 km in una gara difficile e segnata ancora una volta dall'insolito caldo che ha provato duramente gli oltre 1.300 partecipanti alla gara, con partenza e arrivo suggestivi nel "tempio" dell'atletica siciliana, lo stadio delle Palme "Vito Schifani"

Week end  molto soddisfacente per i fondisti master del Gs Valle dei Templi di Agrigento, impegnati a Palermo e Torino in due delle “classiche” più ambite di fine stagione. Si è iniziato da Palermo, con la diciannovesima maratona “Correre l’Arte”, che ha visto l’ottimo terzo posto assoluto al traguardo della mezza maratona femminile di Edna Caponnetto in 1h32’05”, preceduta soltanto dall’azzurra Barbara La Barbera e da Alessandra Corvaia.

Per la Caponnetto anche il secondo posto nella categoria Mf 40 dei 21,097 km in una gara difficile e segnata ancora una volta dall’insolito caldo che ha provato duramente gli oltre 1.300 partecipanti alla gara, con partenza e arrivo suggestivi nel “tempio” dell’atletica siciliana, lo stadio delle Palme “Vito Schifani”.

Buono anche il bilancio della partecipazione orange alla Maratona di Torino  con diversi primati personali abbattuti, in particolare da Alessandro Milioti, 2h55’29” e Giuseppe Sorce, 2h59’02”, che vanno ad iscriversi nella non foltissima lista degli agrigentini scesi sotto le 3 ore sui 42,195 km, ai quali vanno aggiunti Rino La Gaipa (3h11’26”) e Alfonso Bugea (3h12’16”).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento