menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atletica leggera, ancora un successo per il riberese Filippo Tavormina

Una prestazione decisamente incoraggiante, in vista della partecipazione ai campionati italiani Allievi in programma a Jesolo il prossimo 5 ottobre e che vedranno Tavormina impegnato su questa distanza, obiettivo un piazzamento entro i migliori otto d'Italia

Ancora una eccellente prestazione per il riberese Filippo Tavormina, diciassettenne tesserato per la Pol. Athlon Ribera, che a Enna, in occasione dei campionati siciliani individuali Allievi, si è confermato campione regionale di categoria nei 2.000 siepi con il tempo di 6’24”, cinque secondi sopra il suo primato personale ma in una gara corsa praticamente in solitudine. Una prestazione decisamente incoraggiante, in vista della partecipazione ai campionati italiani Allievi in programma a Jesolo il prossimo 5 ottobre e che vedranno Tavormina impegnato su questa distanza, obiettivo un piazzamento entro i migliori otto d’Italia.

Tavormina ha confermato il suo stato di forma nella seconda giornata di gare, piazzandosi al terzo posto negli 800 metri, dietro i palermitani Di Gaetano e Todaro, in una gara decisa negli ultimi metri, con l’allievo di Totò Giardina che ha chiuso in 2’00”56 ad una manciata di decimi dal vincitore (accreditato di un probante 1’56” stagionale).

 Per Tavormina una promettente chiusura di stagione, dopo una prima parte buona ma rallentata da un infortunio, con miglioramenti costanti anche sulle altre distanze del mezzofondo, compresi i 3.000 metri ove ha ritoccato, sia pure di pochi centesimi, il suo personale (8’59”91). Risultati incoraggianti, per un ragazzo che si allena con parecchie difficoltà in una cittadina come Ribera nella quale esiste una sola pista di atletica, peraltro molto datata e malmessa, con fondo in materiale bitumoso assolutamente inadatto per gli allenamenti e per attività di un certo livello, e che dovrebbe essere ristrutturata per poter essere omologata ed aperta alle gare ufficiali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento