Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport Aragona

Pallavolo Aragona batte Reggio Calabria al tie-break, si chiude il girone di andata

Il sestetto di coach Massimo Dagioni si è imposto per 3-2, Valeria Caracuta premiata come migliore giocatrice

La Pallavolo Aragona batte in casa al tie-break Reggio Calabria, nella quinta e ultima giornata di andata del girone E2 nel campionato nazionale di Serie B1.

Il sestetto di coach Massimo Dagioni si è imposto per 3-2 con questi parziali: 16-25, 25-13, 25-13, 21-25-15-11. La Volley Reghion Reggio Calabria ha vinto nettamente il primo set, per poi subire la veemente reazione delle padrone di casa che hanno dominato il secondo e terzo parziale con un doppio 25-13. Le reggine si sono ricompattate nel quarto set e sono riuscite ad allungare il match. Il tie-break ha premiato la classe e la forza del collettivo aragonese che ha chiuso in crescendo la partita, aggiudicandosi i due punti.

La Seap Dalli Cardillo Aragona è scesa in campo con il collaudato sestetto tipo, con il rientro in regia di Valeria Caracuta, premiata alla fine come migliore giocatrice del match

Il tabellino dell’incontro:

SEAP DALLI CARDILLO ARAGONA: Caracuta 2, Stival 31, Borelli 9, Murri 8, Cappelli 18, Vittorio (L), Moneta 13, Dell’Amico n.e., Beltrame 0, Ruffa n.e. All.: Massimo Dagioni  

REGHION REGGIO CALABRIA: Perata 7, Varaldo 18, Nielsen 19, Ameri 7, La Rosa 8, Papa 7, Foscari (L1), Romeo 0, Mucciola n.e., Petta n.e., Saporito 0. All.: Davide Monopoli

Arbitri: 1° Claudio Spartà di Catania   2° Gabriele Galletti di Catania

NOTE: Muri Aragona 9, Reggio Calabria 13. Ace Aragona 5, Reggio Calabria 4. Err. battuta Aragona 5, Reggio Calabria 5. Err. azione Aragona 12, Reggio Calabria 12. Attacco Aragona 33%, Reggio Calabria 26%. Ricezione Aragona 40% (21 %perfetta), Reggio Calabria 53% (28% perfetta).  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo Aragona batte Reggio Calabria al tie-break, si chiude il girone di andata

AgrigentoNotizie è in caricamento