Colpo di mercato della Seap Dalli Cardillo: arriva una nuova schiacciatrice

Il presidente Nino Di Giacomo ha raggiunto l'accordo con la schiacciatrice Allison Beltrame, classe 1998, alta un metro e 82 centimetri, originaria di Turriaco, un paesino in provincia di Gorizia, proveniente dal Martignacco in serie A2

Allison Beltrame

Nuovo colpo di mercato della Seap Dalli Cardillo Pallavolo Aragona per rafforzare ulteriormente la rosa di giocatrici a disposizione di coach Massimo Dagioni per l'impegnativo campionato di Serie B1. Il presidente Nino Di Giacomo ha raggiunto l'accordo con la schiacciatrice Allison Beltrame, classe 1998, alta un metro e 82 centimetri, originaria di Turriaco, un paesino in provincia di Gorizia, proveniente dal Martignacco in serie A2. Una giovane atleta di prospettiva che sicuramente darà un valore in più alla squadra. Allison Beltrame ha iniziato a giocare a pallavolo con l'Asd Pallavolo Pieris per poi passare al settore giovanile della Pallavolo Fiumicello. Subito dopo indossa la maglia Under 16 del Chions Fiume Volley fino al debutto in Serie B2. Nella stagione 2017/2018 approda a Martignacco in Serie B1, dove vince il campionato e la Coppa Italia di categoria. Riconfermata dal Martignacco, rimane per due stagioni di fila in Serie A2. Il nuovo acquisto della Seap Dalli Cardillo Aragona, Allison Beltrame, sarà a disposizione di coach Massimo Dagioni da lunedì 5 ottobre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco le prime parole della nuova schiacciatrice biancazzurra: "A settembre è arrivata la chiamata della Seap Dalli Cardillo Aragona. Lusingata del loro interesse non ho potuto farmi sfuggire questa opportunità. La società ha le idee chiare e un progetto molto ambizioso, offrendo alle proprie atlete un ambiente organizzato di altissimo livello in cui poter crescere. Non vedo l’ora di raggiungere le mie compagne e lo staff, e di cominciare a lavorare assieme a loro per perseguire i nostri obiettivi. Sarà un anno intenso e noi lotteremo su ogni palla per regalare alla società e ai nostri tifosi grandi emozioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento