menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il ministro Angelino Alfano e il giocatore Alessandro Bonaffini

Il ministro Angelino Alfano e il giocatore Alessandro Bonaffini

Akragas in LegaPro, il ministro Alfano: «Emozione che ritorna, un tuffo negli anni ottanta»

Intervento del ministro dell'Interno in seguito alla promozione in LegaPro dell'Akragas Calcio. Angelino Alfano: «Sono felicissimo che la squadra della mia città, la squadra del cuore, sia arrivata a un traguardo straordinario»

"Grande, grande Akragas! Sono felicissimo che la squadra della mia città, la squadra del cuore, sia arrivata a un traguardo straordinario per raggiungere un obiettivo per il quale nessuno ha risparmiato impegno e passione". Lo ha affermato il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, in seguito alla promozione in LegaPro dell’Akragas Calcio.

"L'Akragas - ha continuato il ministro - si ripropone nel calcio che conta, portandosi dietro l'entusiasmo di tutta la città. Un'emozione che ritorna, un tuffo negli anni ottanta con uno sguardo al futuro. Ci prepareremo al meglio per il campionato del prossimo anno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento