menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il ministro Alfano allo stadio "Esseneto" di Agrigento con il presidente dell'Akragas, Silvio Alessi

Il ministro Alfano allo stadio "Esseneto" di Agrigento con il presidente dell'Akragas, Silvio Alessi

L'Enel realizzerà l'impianto di illuminazione allo stadio "Esseneto" di Agrigento

Lo ha annunciato il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, che ha detto di aver incontrato l'ad di Enel. Il ministro: "La gente non può pagare il conto di una imperdonabile inefficienza amministrativa del governo della città"

L'Enel si farà carico di realizzare l'impianto di illuminazione allo stadio "Esseneto" di Agrigento. Lo ha annunciato stamani il ministro dell'Interno, Angelino Alfano. 

"Ho parlato con l'amministratore delegato dell'Enel, l'ingegnere Francesco Starace, - spiega il ministro - e ho fatto presente la grande opportunità che fosse proprio l'Enel a risolvere il problema. Lo sport agrigentino, la società, i singoli imprenditori che hanno messo in gioco risorse economiche e si sono assunti dei rischi, e i tifosi agrigentini non possono pagare il conto di una imperdonabile inefficienza amministrativa del governo della città, per di più a fronte di eccellenti risultati sportivi".

"Credo che l'intera città e tutti i tifosi – continua Angelino Alfano - debbano ringraziare l'Enel per questo ulteriore gesto di vicinanza allo sport e alla comunità agrigentina e penso che, finalmente, si possa tirare un sospiro di sollievo perché l'inefficienza della politica non potrà più fermare l'ascesa calcistica di Agrigento e dell'Akragas calcio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento