Fortitudo, Andrea Quarisa si presenta alla stampa: "Qui per vincere"

"Quando un forestiero viene qua piange due volte: una volta quando arriva e una volta quando parte". E' questo "l'avvertimento" che un tifoso ha voluto fare al neo giocatore del roster agrigentino

il nuovo giocatore della Fortitudo, Andrea Quarisa

"Quando un forestiero viene qua piange due volte: una volta quando arriva e una volta quando parte". E'  questo "l'avvertimento" che un tifoso ha voluto fare al neo giocatore della Fortitudo Andrea Quarisa.

 
Il nuovo pivot, è stato oggi presentato alla stampa, all'interno del PalaMoncada. Tranquillo e disinvolto ha risposto alle domande della stampa locale. 
"Sono qui per vincere". Esordisce cosi il giocatore nato a Venezia. "Ho scelto la Fortitudo Agrigento perchè il progetto mi ha da subito convinto, la struttura è bellissima, la zona pesi e la foresteria sono veramente all'avanguardia, avere delle strutture di proprietà è vantaggio importante. Ho voglia di mettermi in mostra e di far bene, mi impegerò al massimo per conoscere la storia della Fortitudo Agrigento, è una società molto importante. Sono un giocatore - ha spiegato Quarisa - che ama prendersi i punti sotto canestro, però sono sempre a servizio dei miei compagni, spero che la Legadue Silver, possa diventera un nostro obiettivo stagionale".
 
A "battezzare" l'arrivo del pivot, è stato il presidente Salvatore Moncada. "E' un buon giocatore, nei prossimi giorni arriveranno altri innesti, sono convinto che la struttura rimarrà la stessa, non vogliamo fare l'errore di cambiare il 'corpo' di una squadra che nella passata stagione ha fatto molto bene". 
 
In queste ore sono circolate voci insistenti sul possibile arrivo del forte playmaker Daniele Demartini, il massimo dirigente agrigentino con il sorriso afferma: "Non mi hanno comunicato nulla. Ci stiamo lavorando, è uno dei candidati, ma ancora non si è formalizzato nulla, non nascondo che le possibilità di avere De Martini ad Agrigento sono abbastanza alte".
 
Il presidente parla anche del futuro, chiarendo gli obiettivi: "Abbiamo un bel gruppo, disputeremo un campionato con cinque Under, è un torneo quasi paradossale, un campionato più debole e non cosi forte come quello che abbiamo fatto lo scorso anno, tentiamo di fare bene".
 
A parlare dell'aspetto tattico della futura Fortitudo ma anche del neo innesto Quarisa è stato il diesse Cristian Mayer: "Continuiamo a lavorare per portare ad Agrigento persone con grande voglia di far bene, il campionato che ci aspetta è insidioso, la ricerca degli Under si fa sempre più difficile. Abbiamo portato ad Agrigento un giocatore importante come Quarisa", e su Demartini il direttore sportivo Mayer glissa cosi: "E' un ottimo playmaker, vedremo nei prossimi giorni il da farsi. Non dimentichiamo che in casa abbiamo un grande fuori classe come coach Ciani".
 
La Fortitudo torna a lavoro, il ritiro in sede è fissato per la metà di agosto, Andrea Quarisa è il primo innesto, un giovane da integrare nell'ottima "macchina" di veterani biancazzurri.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento