Altro

Mezza maratona della Concordia: tutti gli atleti con Green pass cartaceo e "mascherati" per i primi 500 metri

Regole rigide per lo svolgimento della gara che torna dopo lo stop imposto dalla pandemia. La partenza domenica 10 ottobre dal lungomare Falcone e Borsellino a San Leone. Circa 1000 gli atleti partecipanti: passeranno come sempre dalla via Sacra con tutte le misure di sicurezza del caso

Tutto pronto per la diciassettesima edizione della Mezza maratona della Concordia: il ritorno della gara podistica più amata nella città dei templi dopo lo stop imposto dalla pandemia.

Ma l’ombra del Covid, seppur con la consapevolezza che il peggio è ormai passato, ci sarà comunque: tutti gli atleti (circa 1000) dovranno necessariamente esibire il Green pass ed il certificato dovrà essere consegnato agli addetti al controllo in formato cartaceo.

Una misura di sicurezza che è stata imposta, in particolare, per il passaggio della carovana lungo la via Sacra nel cuore della Valle dei Templi.

Gli organizzatori, infatti, hanno comunicato ai partecipanti che l’Ente Parco Valle dei Templi ha condizionato il passaggio degli atleti lungo la via Sacra alla presentazione del certificato verde cartaceo o di tampone negativo eseguito entro 48 ore dall’inizio della gara. 

La partenza è prevista alle 8,30 dal lungomare Falcone e Borsellino di San Leone. 

Le classifiche della gara verranno redatte in base al real time. Verranno predisposte tre griglia in base ai numeri di pettorale. Le partenze delle griglie saranno distanziate da un paio di minuti.

"Per entrare in griglia - dicono gli organizzatori - occorre consegnare copia cartacea del Green Pass. Inoltre, per entrare in griglia, bisogna indossare la mascherina che potrà essere tolta dopo il segnale dei 500 metri opportunamente evidenziato dalla presenza di 10 contenitori per la raccolta delle mascherine. Tutti coloro che toglieranno la mascherina prima dei 500 metri saranno squalificati".

La manifestazione è organizzata dal GS Valle dei Templi di Agrigento con il patrocinio del Comune, del Lions Club Agrigento Host, della Federazione italiana di atletica leggera, Acsi e Parco Valle dei Templi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mezza maratona della Concordia: tutti gli atleti con Green pass cartaceo e "mascherati" per i primi 500 metri

AgrigentoNotizie è in caricamento