Altro Licata

Tappa del Giro di Sicilia a Licata, vertice in Prefettura: delimitati gli accessi e no assembramenti

La presenza del pubblico sarà consentita nel rispetto delle norme anti-Covid che prevedono anche l'uso della mascherina

Verranno delimitati gli accessi presenti sulle strade che si trovano sul percorso della prima tappa del Giro di Sicilia, saranno dislocati presidi sanitari e la presenza del pubblico sarà consentita nel rispetto delle norme anti-Covid che prevedono il divieto di assembramento e l'uso della mascherina. Sono state definite durante un'apposita riunione del comitato operativo viabilità, presieduto dal prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa, le misure e i servizi per lo svolgimento in sicurezza della prima tappa del Giro di Sicilia che arriverà nel centro di Licata. 

Ciclismo: torna Il Giro di Sicilia, la prima tappa sarà Avola-Licata

All'incontro in Prefettura erano presenti i vertici delle forze di polizia, compreso la Stradale, l'Anas, il Comune di Licata, l'Asp e il 118, una rappresentanza della Croce Rossa, il Libero consorzio comunale e la società che organizza la manifestazione. In Prefettura s'è preso anche atto degli interventi di sistemazione e adeguamento delle vie di Licata che verranno attraversate. 

Gli aspetti operativi saranno definiti - hanno reso noto dalla Prefettura - durante un tavolo tecnico che si svolgerà in Questura. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tappa del Giro di Sicilia a Licata, vertice in Prefettura: delimitati gli accessi e no assembramenti

AgrigentoNotizie è in caricamento