Un baby talento per la Fortitudo Agrigento, Ragagnin: "Ambrosin mi ha detto..."

Mayer: "Deve migliorare nelle letture del gioco e sviluppare anche un buon tiro"

La Fortitudo Agrigento porta a casa un altro baby talento, ovvero Giovanni Ragagnin. La guardia classe 2001 è nativo di Castelfranco Veneto. Alto 185 centimetri, il neo biancazzurro, è cresciuto nel settore giovanile di Bassano, per poi passare prima al Petrarca Padova, poi con la Vanoli Young Cremona. Giovanni Ragagnin ha giocato sia nel campionato Under 18 Eccellenza, sia in quello di C Gold, nelle fila della Sensebasket. Il nuovo arrivato ha anche indossato la maglia della nazionale maschile Under 18, per lui tre presenze e 17 punti totalizzati.

Il direttore sportivo Cristian Mayer: "Sono contento che Giovanni sia un nuovo giocatore della Fortitudo Agrigento. Deve migliorare nelle letture del gioco e sviluppare anche un buon tiro. Sono certo che può darci una mano. Giovanni è un buon giocatore, può fare bene".

Giovanni Ragagnin: "Sono felice di approdare alla Fortitudo Agrigento. Ho avuto delle buone impressioni e delle ottime referenze. Ho parlato con diverse persone, tra queste anche Lorenzo Ambrosin, tutti mi hanno parlato bene della Fortitudo Agrigento, dicendomi che è una società seria e si ha la sensazione di fare parte di una grande famiglia. Sono contento di fare parte di un nuovo progetto, non vedo l’ora di cominciare”.  
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento