Al via la dodicesima edizione dell'Enduro amatoriale

Si tratta di una moto cavalcata non competitiva, turistico-ricreativa, riservata a tutti i possessori di moto da fuoristrada in regola con il codice della strada

l Motoclub Canicattì giorno 17 novembre 2013, dopo il successo dell’anno scorso, organizza la dodicesima edizione dell’Enduro amatoriale. Si tratta di una moto cavalcata non competitiva, turistico-ricreativa, riservata a tutti i possessori di moto da fuoristrada in regola con il codice della strada.

Il ritrovo avverrà presso l’agriturismo Corte dei monaci dove, dopo l’iscrizione ed una ricca colazione, si prenderà il via alle  8:30.  Il percorso, accuratamente segnato (da fettuccia di colore arancio Ktm o simile e da frecce) sarà lungo 110 km circa e sarà diviso in due parti.

Nella prima di difficoltà media, si percorreranno tratti tecnici, pietraie, sentieri, ci sarà la possibilità di scoprire posti insoliti, mulattiere, salite e tanto altro tra cui l'inserimento di paesaggi inediti.

A metà percorso, presso la struttura del moto club denominata Enduro park, è previsto il tanto atteso ristoro con grigliata, frutta, bevande varie. 
La seconda parte si svilupperà, dopo rifornimento obbligatorio, con tratti più scorrevoli, con il passaggio all’interno di un vecchia miniera abbondonata ed in diverse zone sarà possibile fermarsi per ammirare il paesaggio.

In tutto il percorso sono previsti tratti hard con alternativa soft, il tutto doverosamente segnalato da idonee indicazioni di percorso e specificandone la difficoltà. 
Lo staff del moto club di Canicattì garantisce assistenza lungo il percorso ed il recupero piloti e mezzi in avaria. La manifestazione si concluderà tornando al luogo di partenza, presso l’agriturismo “La corte dei Monaci”, con un pranzo rustico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Incidente a San Leone: auto contro un muro, perde la vita un 32enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento