rotate-mobile
Sport

PALLAVOLO: Akragas volley, buona la prima

Le ragazze di mister Tani Frinzi Russo, al primo appuntamento e dopo sole tre settimane di...

La Akragas Volley, supera a pieni voti il primo test in amichevole che l’ha vista impegnata contro il Noma Santo Stefano di Camastra. Partita disputata al meglio dei 4 set per motivi di tempo a disposizione, presso il Pala Ceramica di Santo Stefano. Amichevole organizzata a scopo benefico a sostegno della fibrosi cistica, che avrà un seguito con il ritorno giorno 8 ottobre ad Agrigento in una location ancora da definire a causa della indisponibilità momentanea del Pala Nicosia.

Le ragazze di mister Tani Frinzi Russo, al primo appuntamento e dopo sole tre settimane di preparazione, non hanno deluso le aspettative e si sono imposte con un perentorio 4 a 0 sulle atlete allenate dal coach Scandurra. Tutti i reparti hanno funzionato alla perfezione mostrando già una squadra tonica e compatta, anche se ancora mancano i 5 set sulle gambe, il primo test esterno fa ben sperare. Nell’arco dei 4 set hanno fatto ingresso in campo tutte le ragazze a disposizione del mister che ha avuto cosi modo di provare diverse soluzioni sia in attacco che in difesa.

Ottima impressione per tutte, sia le new entry che le riconfermate, naturalmente l’attenzione era concentrata sulle nuove arrivate che da parte loro con un ottima prestazione hanno confermato le aspettative di allenatori e dirigenti. Presente anche Linda Sciumè, atleta che lo scorso anno ha centrato la promozione in B2 con la Us Volley di Palermo, in prova da qualche giorno ad Agrigento come libero, ha dimostrato sia in allenamento che in amichevole di poter far parte di questo nuovo progetto, nei prossimi giorni si saprà se si è trovato un accordo tra le parti e se la Sciumè continuerà questa avventura con la Akragas Volley.

Adesso un’altra settimana di allenamenti aspetta il gruppo, prima del prossimo impegno previsto per sabato 1 ottobre al Palazzetto di Vittoria che vedrà le akragantine impegnate in un duro quadrangolare, contro le locali del Vittoria, il Gela diretto concorrente nello stesso girone e il Tremestieri che milita in B1 dopo la promozione dello scorso anno. Un impegno importante con avversarie di rango che chiarirà meglio le possibilità in campionato della AKragas Volley.

TABELLINO

Akragas Volley:
Speranza Maiello (P) – Tatiana Lombardo (S) – Valentina Cassarino (S) – Irene Pichierri (C) – Annalisa Sannino (C) – Livia Magherini (O) – Maria Antonietta Dellomonaco (O) – Sasha Gebbia (C) – Linda Sciumè (L). Allenatore: Tani Frinzi Russo, secondo Antonino Marchetta.

Noma Santo Stefano
Di Blasi Marina (P) – Mistretta Luisa (S) – Ferraro Roberta (S) – Incognito Alessia (O) – Vicari Giuliana (c) – Torres Mary (C) – Ronga Martina (L) – Mistretta Elena (S) – Rotella Paola (P) – Hulmanova Elena (C).
Allenatore: Luca Scandurra

PARZIALI: Primo set 16/25; secondo set 23/25; terzoset 20/25; quarto set 11/15.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PALLAVOLO: Akragas volley, buona la prima

AgrigentoNotizie è in caricamento