menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Akragas e stadio "Esseneto": avanti insieme, iniziano i lavori

I lavori allo stadio "Esseneto" avranno inizio presto e riguarderanno una capillare manutenzione ordinaria oltre a rendere più funzionali ed accoglienti i servizi al pubblico

La perfetta sintonia tra l'amministrazione Firetto e la società biancazzurra guidata dal presidente onorario Marcello Giavarini è stata ribadita nel corso di un sopralluogo congiunto con lo scopo di migliorare e valorizzare lo stadio "Esseneto". 

Al sopralluogo hanno preso parte il sindaco Firetto e l'assessore comunale con delega allo sport Amico mentre per l'Akragas il presidente onorario Giavarini e l'amministratore delegato Tirri.

 Per il presidente biancazzurro è necessario «unire le forze perché lavorando in simbiosi si risolvono facilmente le questioni. L'"Esseneto" è un patrimonio che appartiene alla città ma deve essere rinnovato per meglio accogliere le migliaia di persone che assisteranno alle partite dell' Akragas. Riqualificarlo - continua il presidente - significa metterlo in condizioni di garantire sicurezza e funzionalità. L'azione di oggi, con il sopralluogo congiunto, sarà utile per migliorare le già ottime intese con l'amministrazione comunale».  

I lavori allo stadio "Esseneto" avranno inizio presto e riguarderanno una capillare manutenzione ordinaria oltre a rendere più funzionali ed accoglienti i servizi al pubblico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento