menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea De Rossi e Ciccio Vindigni

Andrea De Rossi e Ciccio Vindigni

Akragas, che sfida contro la Frattese: Feola pensa alla sua "top undici"

Fino ad adesso la sua Akragas non ha sbagliato gli impegni importanti, ma questa volta serve la partita perfetta. Una vittoria in quel di Fratta Maggiore, andrebbe ad alzare il prestigio del campionato dell'Akragas

L'Akragas è pronta ad affrontare una delle trasferte più difficili di questo campionato. La Frattese è una squadra tosta, con mille insidie. Il tecnico biancazzurro Vincenzo Feola conosce il coefficiente di difficoltà di questa sfida, per questo vuole mettere gli undici migliori. 

Fino ad adesso la sua Akragas non ha sbagliato gli impegni importanti, ma questa volta serve la partita perfetta. Una vittoria in quel di Fratta Maggiore, andrebbe ad alzare il prestigio del campionato dell'Akragas. Un torneo dal doppio-volto, che adesso sembra essersi messo nel binario giusto. Tiscione in trasferta si esalta, Meloni segna e Baiocco piglia tutto. 

I tre uomini chiave vanno verso la riconferma, ma non chiamateli prescelti, perchè Feola impiegherebbe un secondo a toglierli dagli undici titolari, se il loro impegno non risultasse è soddisfacente.  Il pullman dell'Akragas ha lasciato lo stadio "Esseneto", partenza e via verso una delle partite più difficili di questo 2015. La Frattese viene da una pesante sconfitta, fu proprio l'ex Akragas, Pino Rigoli a battere con la sua Agropoli i campani di Fratta Maggiore. Allo stadio "Santoro" è stata annunciata la giornata nerostellata, si prevede un pubblico dalle grandi occasioni.

Non sarà della partita il capitano dei biancazzurri, Agatino Chiavaro, espulso contro la Neapolis e squalificato per questa gara. Feola sta facendo di tutto per recuperare Maurizio Maraucci, fuori da diverse settimane. Se l'ex Battipagliese non dovesse farcela, al suo posto giocherà Vittorio Terminiello. La sfida tra Frattese e Akragas, inizierà alle 15.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento