Sport

Via vai in casa Akragas, dentro Almiròn e fuori Scozzari: Zibert al Catania

Si tratterebbe di un ritorno che ha quasi del clamoroso, l'argentino prenderebbe il posto dell'ex Catania. Tirri in queste ore fa il mercato, si cerca un conoscitore della LegaPro

Peppino Tirri e Sergio Almiron

Sergio Almiròn torna all'Akragas, a confermarlo è Peppino Tirri. Il vice-presidente dei biancazzurri in un'intervista rilasciata al Giornale di Sicilia ha ammesso che: "Non è sicuro che Sergio abbia un ruolo, in settimana la società distrubuirà incarichi e deleghe". Almiròn potrebbe sostituire Dario Scozzari, l'argentino prenderebbe il posto dell'ormai ex direttore dell'area tecnica.

Dopo Pino Rigoli, l'Akragas dovrà fronteggiare ad un altro addio rumoroso, quello di Scozzari. Tutto è nelle mani di Alessi e Giavarini, l'ex Catania dovrebbe incontrarsi in settimana con la società per parlarsi.

Con Rigoli al Catania è pronto a lasciare il biancazzurro anche Urban Zibert, lo sloveno piace a Lo Monaco che lo avrebbe bloccato. La contropartita tecnica potrebbe essere il giovane Di Grazia, talento presentato ad Agrigento proprio da Scozzari.

Il profilo dell'allenatore non è stato ancora individuato, Tirri dovrà fronteggiare ad un mercato difficile. Il budget ridotto non permettere al vice presidente di scegliere con tranquillità, si cerca un conoscitore della LegaPro ed un maestro per i giovani.

Rumors di oggi vedrebbero anche un altro addio, quello di Pino Fichera. In queste ore il segretario dell'Akragas è stato accostato al Siracusa. L'Akragas è un cantiere aperto, che viaggia solo su una certezza: Marcello Giavarini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via vai in casa Akragas, dentro Almiròn e fuori Scozzari: Zibert al Catania

AgrigentoNotizie è in caricamento