menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Akragas, Sergio Almiròn: "L'argentina è piena di talenti"

L'ex Juve e Catania inizia la sua nuova avventura da dirigente biancazzurro. Programmazione e ritiro, la nuova era è già iniziata

Programmazione e nuovi arrivi, ma anche addii importanti. Lascia l'Akragas il segretario Pino Fichera, a salutarlo è il presidente Silvio Alessi: "E' stato un importante per noi, ma di fronte alle esigenze di famiglia ci fermiamo. Aveva necessità e voglia di avvicinarsi a casa, sarà difficile sostituirlo". Il maggiore esponente del cda akragantino, annuncia anche nuove cariche dirigenziali: "Salvatore Catania sarà il nostro nuovo diesse, Sergio Almiron farà il consulente tecnico della squadra".

L'ex Juve e Catania, si è presentato nuovamente: "Cercherò di dare una mano alla squadra - ha dichiarato Almiron - portando un pò della mia esperienza. Mi affido molto a mio padre, lui è un ottimo consigliere ma anche uno che ha tanta esperienza. Mercato? L'argentina è piena di talenti, ma dobbiamo avere pazienza". L'Akragas ha anche fatto sapere che andrà in ritiro in quel di Torre del Grifo, la prima settimana di lavoro la svolgerà però ad Agrigento. E sulle nuove figure, Tirri dice: "Sergio si sta affacciando adesso al mondo dirigenziale, per Totò Catania è un grande test, sono sicuro che faranno bene".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento