Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Il ginocchio di Scrugli fa "crack", stagione finita: "Forza Andrea"

Sembrava una banale botta, ma l'esito degli esami strumentali ha dato l'esito che nessuno si aspettava

Andrea Scrugli

Stagione finita per il terzino dell'Akragas, Andrea Scrugli. Sembrava una banale botta al ginocchio, ma l'esito degli esami strumentali ha dato l'esito che nessuno si aspettava. Il ginocchio del terzino fa "crack", ancora una volta ad essere interessati sono i legamenti.

Ad annunciare il grave inforunio è l'ufficio stampa della società biancazzurra: "Il calciatore Andrea Scrugli - si legge nella nota ufficiale diramata dalla società - durante la seduta d’allenamento di mercoledì mattina, ha riportato una distorsione al ginocchio destro, già operato lo scorso anno per la ricostruzione del crociato. Il difensore biancoazzurro è stato sottoposto a visita medica specialistica. Gli accertamenti strumentali hanno, purtroppo, evidenziato la gravità dell'infortunio: lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Andrea Scrugli sarà operato. Poi conoscerà con precisione i tempi di recupero che verosimilmente non saranno inferiori a sei mesi".

Non ci voleva. E' una vera e propria "tegola" sopra la testa di Andrea Scrugli, il giocatore di Tropea, aveva pienamente recuperato la forma fisica, lui che un anno fa subì lo stesso infortunio. "Forza Andrea, ti aspettiamo". A urlarlo sono i tifosi biancazzurri. 

Scrugli, in questo avvio di campionato è stato il giocatore più propositivo, degli undici messi in campo da mister Di Napoli. Leader in campo e professionista di spessore fuori dal rettangolo di gioco. L'ex Pescara ha una nuova battaglia da vincere. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ginocchio di Scrugli fa "crack", stagione finita: "Forza Andrea"

AgrigentoNotizie è in caricamento