L'Akragas ko contro la Sancataldese, Castronovo: "Esclusione dalla Coppa? Puntiamo al campionato"

Corrado Mutolo si è affidato ad un ampio turnover. Gli ospiti si impongono uno a zero e passano il turno

FOTO ARCHIVIO

L’Akragas si arrende contro la Sancataldese. I biancazzurri, di scena allo stadio “Esseneto”, non riescono ad imporsi. A vincere sono gli ospiti che battono la squadra di Corrado Mutolo uno a zero. A sbloccare le marcature è Campanaro, che trova il vantaggio su rigore.

“Cosa è mancato? Nulla. Il rigore l’ha visto solo l’arbitro – dice il patron, Giovanni Castronovo. Il nostro giocatore ha lisciato la palla, senza colpire l’avversario. Abbiamo tenuto bene il campo. Esclusione dalla Coppa? Perdere dispiace sempre, ma siamo onesti il nostro obiettivo è il campionato”. 

E sul turnover operato da Mutolo, Castronovo risponde così: “Sono d’accordo con lui, ha fatto bene. Abbiamo giocatori validi in ogni reparto, come il nostro portiere D’Angelo. Domenica ci aspetta una sfida importante, affrontiamo il Canicattì”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento