menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Akragas, è il "#Rigoliday": tutti pazzi per il neo allenatore

Torna ad Agrigento Pino Rigoli. I tifosi salutano Nicola Legrottaglie ed accolgono il tecnico dei record, sul web impazzano i complimenti per il nuovo allenatore dell'Akragas

E’ partito ufficialmente il “Pino Rigoli bis”. L’allenatore torna ad Agrigento dopo più di un anno. Il tecnico è stato voluto fortemente dall’ambiente biancazzurro. La società, fino a sabato, non aveva allertato l’allenatore; poi la sterzata decisiva di Silvio Alessi. 

Un plebiscito così ad Agrigento non si era mai visto, all’unanimità i tifosi hanno accolto Pino Rigoli. Sul web impazzano i complimenti per il neo allenatore, la febbre dell’Akragas sembra sia tornata. 

Rigoli ritrova Agrigento e la sua panchina, prima di luiGiancarlo Betta, Vincenzo Feola e Nicola Legrottaglie. L’Akragas è nel professionismo e Pino Rigoli ha voglia di riempire lo stadio “Esseneto” e di riportare punti ed entusiasmo. 

Uno dei promotori al ritorno di Rigoli è certamente Salvatore Catania, il dirigente ha quasi certamente messo in primis la scelta del “maestro” biancazzurro. Con Rigoli cambiano moduli e strategie di mercato, l’allenatore vorrà quasi certamente una punta e non sono esclusi ritorni ad Agrigento.

Pochi nomi e tanto da fare per il neo allenatore dell’Akragas, il Monopoli è alle porte e Rigoli non vorrà di certo sbagliare la prima gara d’esordio. Allo stadio “Esseneto” per la presentazione del tecnico ci si aspetta la folla, la “Rigoli mania” è già iniziata o forse non è mai terminata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento