rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Sport

L'Akragas si "prende" Torre del Grifo, Almiròn in gruppo

L'Akragas si allena in quel di Torre del Grifo. Volti nuovi e giocate da capogiro, i biancazzurri proseguono agli ordini di Nicola Legrottaglie il ritiro pre-campionato. Se l'ex Ribera Talluto allena i portieri per il centrocampo, a scaldare gli scarpini ci pensa Sergio Almiròn

L'Akragas si allena in quel di Torre del Grifo. Volti nuovi e giocate da capogiro, i biancazzurri proseguono agli ordini di Nicola Legrottaglie il ritiro pre-campionato.  Se l'ex Ribera Talluto allena i portieri per il centrocampo, a scaldare gli scarpini ci pensa Sergio Almiròn. 

Nicola Legrottaglie osserva e consiglia i suoi, tra i "vecchi" biancazzurri anche Emanuele Trofo. Il centrocampista morde le caviglie in mezzo al campo, giocandosi una delle occasioni più importanti della sua carriera: la LegaPro.

In attacco Mattia Fiore sembra affamato e Giuseppe Madonia si allena in modo differenziato. Leader del gruppo Ciro Capuano, l'ex Catania si prepara a mettere al braccio la fascia di capitano.

L'Akragas c'è, ambiente nuovo e facce nuove. Il diesse Argurio parla al telefono: accordi e nuovi colpi di mercato, il nuovo dirigente opera nel mercato, non lasciando di certo il ritiro di Torre del Grifo.  I biancazzurri non "prenotano" lo stadio "Esseneto", infatti la squadra di Giavarini e Alessi è pronta a proseguire il ritiro ancora a Torre del Grifo.

Torre del Grifo, l' Akragas durante la seduta di allenamento

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Akragas si "prende" Torre del Grifo, Almiròn in gruppo

AgrigentoNotizie è in caricamento