menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Akragas si "prende" Torre del Grifo, Almiròn in gruppo

L'Akragas si allena in quel di Torre del Grifo. Volti nuovi e giocate da capogiro, i biancazzurri proseguono agli ordini di Nicola Legrottaglie il ritiro pre-campionato. Se l'ex Ribera Talluto allena i portieri per il centrocampo, a scaldare gli scarpini ci pensa Sergio Almiròn

L'Akragas si allena in quel di Torre del Grifo. Volti nuovi e giocate da capogiro, i biancazzurri proseguono agli ordini di Nicola Legrottaglie il ritiro pre-campionato.  Se l'ex Ribera Talluto allena i portieri per il centrocampo, a scaldare gli scarpini ci pensa Sergio Almiròn. 

Nicola Legrottaglie osserva e consiglia i suoi, tra i "vecchi" biancazzurri anche Emanuele Trofo. Il centrocampista morde le caviglie in mezzo al campo, giocandosi una delle occasioni più importanti della sua carriera: la LegaPro.

In attacco Mattia Fiore sembra affamato e Giuseppe Madonia si allena in modo differenziato. Leader del gruppo Ciro Capuano, l'ex Catania si prepara a mettere al braccio la fascia di capitano.

L'Akragas c'è, ambiente nuovo e facce nuove. Il diesse Argurio parla al telefono: accordi e nuovi colpi di mercato, il nuovo dirigente opera nel mercato, non lasciando di certo il ritiro di Torre del Grifo.  I biancazzurri non "prenotano" lo stadio "Esseneto", infatti la squadra di Giavarini e Alessi è pronta a proseguire il ritiro ancora a Torre del Grifo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento