menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Silvio Alessi

Silvio Alessi

L'Akragas nel 2017 andrà in ritiro a Santo Stefano Quisquina

Il club e l'amministrazione comunale hanno sottoscritto un accordo. Verrà messo a disposizione l'impianto in erba naturale e tutte le strutture necessarie per favorire la migliore preparazione

L'Akragas programma già la prossima stagione agonistica. I biancoazzurri, nell'estate del 2017, andranno in ritiro a Santo Stefano Quisquina, nell'entroterra Agrigentino. Il club akragantino e l'amministrazione comunale, presieduta dal sindaco Francesco Cacciatore, hanno sottoscritto un accordo per l'ospitalità dell'Akragas a Santo Stefano Quisquina. 

Il Comune metterà a disposizione l'impianto in erba naturale e tutte le strutture necessarie per favorire la migliore preparazione e permanenza della squadra. I presidenti Marcello Giavarini e Silvio Alessi ringraziano per la disponibilità il sindaco Francesco Cacciatore e lo invitano all'Esseneto per la prima gara casalinga nel campionato di Lega Pro della formazione di mister di Di Napoli. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento