menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Akragas, rifinitura allo stadio "Esseneto": biancazzurri pronti per il Rende

La squadra del patron Alessi ha voglia di vincere a tutti i costi. L'Akragas sta bene, da valutare le condizioni di Alessandro Bonaffini ed Emanuele Catania. Mister Feola è pronto a schierare la formazione tipo

Giornata di rifinitura in casa Akragas. Mister Vincenzo Feola comanda una seduta mattutina. Tutti in campo sotto lo sguardo attento dell'allenatore. I biancazzurri per domani, 4 gennaio, attendono il Rende allo stadio "Esseneto". L'Akragas vorrebbe inaugurare il nuovo anno con una vittoria. Due partite importanti per gli akragantini, prima il Rende e poi l'Agropoli.

La squadra del patron Alessi ha voglia di vincere le due sfide a tutti i costi. L'Akragas sta bene, da valutare le condizioni di Alessandro Bonaffini ed Emanuele Catania. 

In avanti mister Feola ha l'imbarazzo della scelta; Tiscione e Savanarola dovrebbero partire dal primo minuto, affiancati da Arena pronto a spalleggiare il cannoniere biancazzurro Meloni. In mezzo al campo ancora Trofo e Baiocco, sulle corsie De Rossi e Dentice, in difesa Chiavaro e Vindigni. Il portiere Lo Monaco ha smaltito l'attacco influenzale e dovrebbe essere tra gli undici titolari.

Il Rende è in ritiro ad Agrigento, i biancorossi vorrebbero tentare il colpaccio: una vittoria allo stadio "Esseneto" rilancerebbe le ambizioni della squadra di Bruno Trocini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento