Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Akragas, mister Pino Rigoli: "Che emozione l'"Esseneto"

Il tecnico biancazzurro torna ad Agrigento e lo fa con il "botto". L'allenatore dell'Akragas vince contro il Cosenza e mette nero su bianco la sua seconda vittoria consecutiva

Lo hanno acclamato, ossanato e voluto, Pino Rigoli è tornato ad Agrigento con il "botto". Sei punti in due partite e zero gol presi, è questo il bottino del neo allenatore dell'Akragas. Contro il Cosenza, l'allenatore ha letto bene la partita, bloccare una delle squadre più forti del campionato riuscendo a colpirla.

«Abbiamo bloccato il Cosenza, è bello vincere. Godiamoci questo risultato ma alla mezzanotte iniziamo a pensare alla prossima sfida». Non abbassa la guardia mister Rigoli, che ammette: «E' un campionato difficile, ma oggi noi dovevamo vincere, la classifica deve muoversi. Andiamo avanti con questo atteggiamento, godendoci questi tre punti. Cazè? Valuteremo nelle prossime ore le sue condizioni, dispiace perchè ha fatto una grande partita. Il mio ritorno? E' una grande emozione. Questa è la vittoria della squadra, della gente e della società».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, mister Pino Rigoli: "Che emozione l'"Esseneto"

AgrigentoNotizie è in caricamento