Domenica, 16 Maggio 2021
Sport

"Affare Akragas" ci pensa ancora Alessi: pace tra Giavarini ed i soci

Il presidente del Cda biancazzurro avrebbe fatto da mediatore tra Marcello Giavarini ed i soci di minoranza. L'ex unico patron biancazzurro non ha fatto saltare gli equilibri, riportando serenità nell'ambiente biancazzurro

Silvio Alessi

Pace fatta tra Marcello Giavarini ed i soci di minoranza. Dopo lo sfogo del 24 dicembre, il patron ha ricevuto sempre mezzo stampa la risposta dei soci di minoranza.

 Le due parti sembravano assai distanti, ma adesso la quiete sembrerebbe essere arrivata. A fare da pacere in questa situazione è stato il presidente del Cda Silvio Alessi.  Marcello Giavarini arriverà in Italia intorno al quindici gennaio, da lì si parlerà di nuove strategie e di obiettivi da perseguire. 

La figura di Silvio Alessi è risultata ancora fondamentale, secondo indiscrezioni è stato lo stesso ex patron a ristabilire gli equilibri societari. 

L’obiettivo primario è quello di evitare il “fuggi-fuggi” da Agrigento, gli addii di Sabatino e Savonarola hanno fatto rumore. L’Akragas chiuderà l’affare Candiano e Licata nelle prossime ore, Peppino Tirri ha avviato i contatti con il mercato bulgaro e gli innesti arriveranno da lì-

Sul fronte allenatore si continua con Nicola Legrottaglie, Benevento è sì un crocevia per il tecnico, ma potrebbe non essere fondamentale. L'allenatore biancazzurro in queste ore avrebbe ricevuto la fiducia anche di Silvio Alessi. L’Akragas riparte, lobiettivo salvezza è da centrare il prima possibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Affare Akragas" ci pensa ancora Alessi: pace tra Giavarini ed i soci

AgrigentoNotizie è in caricamento