menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Davide Baiocco, uno dei migliori in campo

Davide Baiocco, uno dei migliori in campo

Akragas-Neapolis: le pagelle, Baiocco e Catania con la lode

Davide Baiocco, voto 7,5. Grazie per ciò che ci stai facendo vedere. Monumentale Davide, nessuno riesce a togliergli il pallone dai piedi, al massimo lui torna a sdradicarlo ricordando che non si fa. Si danna in mezzo al campo e recupera tutto. Grazie Davide

L'Akragas conquista un'altra vittoria. Buona la prestazione degli undici biancazzurri, che riescono a battere la Neapolis. Due a uno e festa allo stadio "Esseneto".

LE PAGELLE

Riccardo D'Alessandro voto 7. Uno dei migliori in campo, provvidenziale il portiere biancazzurro che regala sicurezza. Nella seconda metà di gara D'Alessandro si destreggia con parate elastiche. Bravo Rick.

Andrea De Rossi voto 6,5. Alza la testa e trova compagni, primo tempo micidiale per il romano dell'Akragas. Elegante e attento, ma poi calante nel secondo tempo.

Piero Dentice, voto 6,5. Forse una delle sue miglior partite. Il giovane dell'Akragas non sbaglia quasi nulla, facendosi trovare pronto. Migliorato

Ciccio Vindigni, voto 6,5. Preciso e puntuale in difesa. Si diverte anche ad avanzare a metà campo, ma solo nella prima frazione di gara. Dal secondo tempo inizia il lavoro duro, lui lo fa bene. Il solito.

Agatino Chiavaro, voto 7. Doppio giallo e mani sui capelli, come a dire "ho fatto una cavolata". Lo stadio lo acclama e lui risponde con un applauso. La sua partita è a tratti perfetta, in gol "capitan Aga" e prestazione imponente. 

Davide Baiocco, voto 7,5. Grazie per ciò che ci stai facendo vedere. Monumentale Davide, nessuno riesce a togliergli il pallone dai piedi, al massimo lui torna a sradicarlo ricordando che non si fa. Si danna in mezzo al campo e recupera tutto. Grazie Davide.

Emanuele Trofo, voto 6,5. Il "cagnaccio" è tornano a ringhiare in mezzo al campo. La vicinanza con Baiocco lo sta facendo crescere bene, domenica scorsa è mancato tanto. Contro la Neapolis si è ripreso maglia e applausi. Ringhio a vita.

Pippo Tiscione, voto 6. Quando "PippoGol" si guadagna una punizione, i suoi tifosi si alzano in piedi. Lui posiziona la palla, respiro lungo, passettini e tiro: alto. Quasi si arrabbiano con "PippoGol". Ci si aspetta sempre il gol da lui, ma contro la Neapolis la sua è stata una partita di sacrificio. 

Emanuele Catania, voto 7,5. La serie D gli sta troppo stretta. Lui è un giocatore di tutt'altra categoria, le sue giocate sono da manuale, non segna mai gol banali l'ex Nocerina. In gol contro la Neapolis, facendo vedere giocate importanti. Top-Player.

Beppe Savanarola, voto 6,5. E' la sua migliore stagione in biancazzurro. Torna dalla squalifica e rischia di segnare anche un gol. Nei minuti finali esce dal campo stremato, Feola lo elogia e fa bene. Bravo Bep.

Beppe Meloni, voto 6. Il gol è mancato solo per sfortuna, ci ha provato con tutte le proprie forze ma questa volta è rimasto a secco. Non mollare Beppe.

Vittorio Terminiello, voto positivo. Entra in campo in un momento delicatissimo, si posiziona bene in mezzo alla difesa. Unica nota stonata un fallo che si poteva evitare nei minuti finali.

Alessandro Bonaffini, voto positivo. Vederlo in panchina è una spina nel cuore, ma la sua professionalità è esemplare. Entra nel secondo tempo, riuscendo a tenere il ritmo alto. 

Dezai Tresor. Feola lo butta nella mischia nei minuti di recupero, prova a far qualcosa ma questa volta il tempo è veramente poco.

Vincenzo Feola, voto 6,5. Il mister si prende gli applausi del suo stadio, Feola è il nuovo beniamino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Da Licata alla rotonda Giunone per "sbariari": sanzionato dipendente comunale

  • Cronaca

    Coronavirus, in Sicilia 1.120 nuovi casi (66 in provincia): 9 morti

  • Cronaca

    Restò incontinente dopo il parto, chiesti 158 mila euro di risarcimento

  • Cronaca

    La pandemia dilaga, serve garantire assistenza: 49 nuovi incarichi per Oss

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento