rotate-mobile
Sport

Calciomercato, Lagomarsini per il dopo Vono: l'Akragas "accende" il mercato

Stretta finale per Salvatore Cocuzza. L'attaccante arriva ad Agrigento "consigliato" da mister Di Napoli. Per la porta addio Pasquale Pane

Stretta finale in casa Akragas, manca poco alla presentazione della squadra e Tirri non si vuol fare trovare impreparato.

Dopo aver bloccato Salvatore Cocuzza è il momento di Ettore Lagomarsini. E' lui l'estremo difensore scelto dal vice presidente e dal tecnico Di Natale, ventitre anni di Carrara, Lagomarsini è cresciuto nella Primavera del Genoa.

La pista di Pasquale Pane si raffreda e l'idea Lagormasini prende forma. In difesa Ciro Capuano dovrebbe accettare, convinto dall'amico Sergio Almiròn. Il reparto offensivo dovrebbe essere già fatto, con l'arrivo di Cocuzza e la riconferma dell'esterno Fabio Aveni si fa sempre più spazio l'idea di Filippo Scardina, giovane ex Messina.

La telenovela Urban Zibert sembra essere finita, lo sloveno ha scelto la Juve Stabia. Il centrocampista dice siì al migliore offerente e di fatto fa saltare l'affare che portava Andrea Di Grazia ad Agrigento. Il mercato dei biancazzurri è un rebus. Tirri, Catania e Almiròn lavorano in sinergia, martedì - giornata di presentazione - è alle porte. 

(Il ritorno di Salvatore Cocuzza)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, Lagomarsini per il dopo Vono: l'Akragas "accende" il mercato

AgrigentoNotizie è in caricamento