rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport

Akragas sempre più giù, i tifosi contro la società: "Un finale annunciato"

Di Napoli guarda da lontano la sua ex squadra, in panchina adesso c’è Leo Criaco

Nuova stangata per l’Akragas, i biancazzurri vedono sfilare via due punti dalla classifica, colpa di un provvedimento del tribunale federale. I tifosi sono imbufaliti, il club ha più di un piede in serie D, per un campionato forse mai messo in discussione.

Nuova penalizzazione per l'Akragas

L’Akragas conti alla mano è condannata alla retrocessione, salvo sconfitte da qui alla fine del campionato di tutte quante le pretendenti. Di Napoli guarda da lontano la sua ex squadra, in panchina adesso c’è Leo Criaco.

I sostenitori sui social non hanno contenuto la loro amarezza. “E’ una fine annunciata” ha detto qualcuno, ed ancora: “non doveva finire così, siete tutti colpevoli”.

I biancazzurri salvo ribaltoni sono pronti a salutare la LegaPro, la matematica non condanna l’Akragas, ma le speranze di permanenza tra i professionisti si riducono ancora di più. La squadra è tornata quest’oggi ad allenarsi, i biancazzurri sabato affronteranno la Virtus Francavilla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas sempre più giù, i tifosi contro la società: "Un finale annunciato"

AgrigentoNotizie è in caricamento