Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Akragas, Giavarini: "Tirri non fa l'agente, massimo rispetto per Licata"

L'imprenditore fa chiarezza. L'ormai ex patron dei biancazzurri, parla ai microfoni di 'SoloAkragas'. L'ex massimo dirigente punta il dito anche contro i tifosi

Marcello Giavarini

Si fa chiarezza in casa Akragas. La trasmissione ‘Solo Akragas’, ha contattato Marcello Giavarini. L’imprenditore, fuori da novembre parla e fa chiarezza. "Quando ho preso per mano l’Akragas - ha detto l'imprenditore ai microfoni di 'SoloAkragas' - mi si era prospettata una situazione diversa. Ho fatto di tutto per questa società. Poi, c’è stata una goccia che ha fatto traboccare il vaso. Avevamo programmato delle pubblicità, ma la cartellonista è stata bocciata. Come si può fare così calcio?".

CLICCA CONTINUA, PER CONTINUARE A LEGGERE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, Giavarini: "Tirri non fa l'agente, massimo rispetto per Licata"

AgrigentoNotizie è in caricamento