menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Camillo Bosio

Camillo Bosio

"Caro Peppino Tirri"...la lettera aperta di un tifoso dell'Akragas

Le parole di Peppino Tirri hanno fatto rumore. I tifosi hanno scelto da che parte stare, ma altri hanno voluto alzare la voce. Camillo Bosio, tifoso biancazzurro, sceglie di scrivere una lettera aperta al vicepresidente dell'Akragas

La conferenza stampa convocata da Peppino Tirri ha fatto tanto rumore. I pareri sono discordanti, ed i tifosi sono ancora una volta divisi. C'è chi dà ragione al vicepresidente biancazzurro, ma anche chi sceglie di scrivere una lettere aperta. Il tifoso Camillo Bosio  ha voglia di rispondere al dirigente dell'Akragas.

LETTERA APERTA

"Convoco questa conferenza stampa solo ed esclusivamente per il grandissimo piacere di chiarezza." Ho ascoltato le parole dell'A.D. dell'akragas e sono rimasto senza parole..

1) Storia: Tirri ha fatto 17 punti il 18 partite, con l'avvento di Dario Scozzari e il cambio dell'allenatore, l'Akragas ha fatto 27 punti in 17 partite, in totale l'Akragas quest'anno ha fatto 45 punti, 17 li ha fatti Tirri e 28 Dario Scozzari.

2) Giavarini: potrà decidere quello  che ritiene opportuno.Auspico logicamente un rilancio di Giavarini che personalmente ringrazio; è notorio che senza il socio di maggioranza l'Akragas non si sarebbe potuta iscrivere al campionato scorso.

3) "Chi non salta licatese è", è notorio che il tifoso che paga il biglietto è libero di dire quello che vuole (anche le sciocchezze),  e a tal proposito è bene ricordare che Berlusconi, il presidente più vincente nella storia del calcio mondiale è, oggi contestato dai tifosi milanisti.

4) Capolavoro: il capolavoro calcistico lo hanno fatto Rigoli e Scozzari.   

5) "Spiegatemi perche dovrei restare":  per quando mi riguarda, il signor Tirri può andare quando vuole, anzi sarei molto contento se andasse via. Personalmente preferisco rimanere senza calcio ad Agrigento per i prossimi 30 anni piuttosto che avere a che fare con Tirri.

6) "Sono un professionista importante stimato ed apprezzato in tutto il mondo":  come mai un operatore calcistico apprezzato e stimato in tutto il mondo viene a fare calcio (fallimentare, 17 puinti in 18 partite) ad Agrigento.

W l'Akragas, W Giavarini e i dirigenti di minoranza, W Dario Scozzari 

Camillo Bosio
tifoso pagante, abbonato in tribuna coperta numerata

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento