rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Akragas, i biancazzurri tornano allo stadio "Esseneto"

Il lavoro pomeridiano si è basato principalmente sulla tecnica e sulla tattica con una serie di partitelle a tema ed una partita a campo ridotto

L’Akragas è tornata ad allenarsi. I biancazzurri nel giorno di Santo Stefano hanno dato vita, ad una seduta tecnica. La squadra di mister Di Napoli, giovedì 29 dicembre, alle 14.30, giocheranno contro il Lecce. La gara è valida per la seconda giornata di ritorno del campionato di Lega Pro, girone C.

I biancoazzurri hanno svolto una doppia seduta d’allenamento allo stadio "Esseneto". Il lavoro pomeridiano si è basato principalmente sulla tecnica e sulla tattica con una serie di partitelle a tema ed una partita a campo ridotto.

Tutti presenti alla ripresa degli allenamenti. Hanno svolto lavoro differenziato solamente il capitano Marino, l’esterno offensivo Zanini e l’attaccante Salvemini. I tre giocatori sono sulla via della guarigione e le loro condizioni fisiche sono costantemente monitorate dallo staff sanitario.

Hanno partecipato all’allenamento alcuni giovani del settore giovanile convocati dall’allenatore Raffaele Di Napoli. Si tratta di Sarcuto, Rotulo, Blandina, Giarrusso, Caternicchia della formazione “Berretti”, e Petrucci della squadra “Allievi”.

La seduta si è svolta a porte aperte ed ha visto la presenza sugli spalti dell’Esseneto di un nutrito gruppo di tifosi biancazzurri.

Domani, martedì 27 dicembre, vi sarà un nuovo allenamento con inizio alle 14.30, allo stadio "Esseneto" di Agrigento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, i biancazzurri tornano allo stadio "Esseneto"

AgrigentoNotizie è in caricamento