menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stadio "Esseneto"

Stadio "Esseneto"

Akragas vs Lecce, il primo tempo: due occasioni per parte

I padroni di casa hanno sfiorato il vantaggio con Cochis: l'argentino trova sulla strada Gomis, l'estremo difensore è abile a spegnere i sogni del biancazzurro

Primo tempo tra Akragas e Lecce, zero a zero allo stadio "Esseneto". Una Akragas coraggiosa e gagliarda, quella vista nei primi minuti. Tra i più pericolosi l'argentino Cochis.

Al pronti via, Palmiero ci prova dalla distanza, ma Sepe è in fuorigioco. L'Akragas al 7' ci riprova con Cocuzza, gioco di gambe e tiro: palla fuori. I biancazzurri si affidano all'estro ed alla velocità di Cochis, l'argentino gioca bene ma su di lui Mancosu e Contessa. Palmiero prende in mano il centrocampo, il campano prova a suggerire per Cocuzza, ma l'ex Messina è ancora in fuorigioco.

Il Lecce si fa vedere dalle parti di Pane, è Ciancio a provare la conclusione, ma l'estremo difensore c'è. Al 27' l'Akragas ci crede, Cochis conquista un pallone difficilissimo, il giovane suggerisce per Salandria che a tu per tu con Gomis sbaglia.

Biancazzurri vicini al gol, prima occasione nitida della partita.

Al 32' Salandria perde palla, Caturano ne approfitta e prova la conclusione, sfera fuori d'un soffio. Prima occasione del Lecce. Al 35' fallaccio di Cosenza su Cocuzza, ammonito. Al 39' azione tutta argentina, Pezzella suggerisce per Cochis che solo si invola in area, ma sulla sua strada trova un perfetto Gomis. Il primo tempo, termina in pareggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento