menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ciccio Salandria e Guido Gomez

Ciccio Salandria e Guido Gomez

Akragas, contro il Lecce serve la "grande impresa"

La panchina di Di Napoli non scricchiola, ma la zona calda della classifica è a un passo. Per i giallorossi il rendimento in trasferta è più che ottimo, i salentini lontano dal Via del Mare hanno fatto più della metà dei punti

L'Akragas riprende gli allenamenti. Santo Stefano con il pallone ai piedi per i biancazzurri di mister Di Napoli. La squadra di Agrigento, affronterà il Lecce.

Il big match si giocherà allo stadio "Esseneto", giovedì 29 dicembre. Una sfida, che sulla carta potrebbe essere strada facile per gli ospiti, ma l'Akragas ha bisogno di punti. I biancazzurri contanto di recuperare i big, Marino e Zanini su tutti.

La panchina di Di Napoli non scricchiola, ma la zona calda della classifica è a un passo. L'Akragas all'andata incassò quattro reti, perdendo il match.

Il tecnico si affiderà alla "fame" di Gomez e Cochis, i due insieme, hanno fatto vedere cose buone. Servono gol e punti, questa Akragas è chiamata alla grande impresa. 

ll Lecce fuori casa è la squadra con il miglior rendimento: 21 punti su 40, frutto di sei vittorie, tre pareggi e una sconfitta, a Catania.

Per i giallorossi il rendimento in trasferta è più che ottimo, i salentini lontano dal Via del Mare hanno conquistato più della metà dei punti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento