rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sport

Akragas, "Esseneto" stregato: passa la Juve Stabia

Un gol per tempo e l'Akragas affonda. Nel primo tempo è stato Polak che alla mezz'ora ha spiazzato Maurantonio. Punizione al 29' di Gatto, Polak di testa mette in rete il momentaneo uno a zero. L'Akragas pensa al prossimo impegno di Coppa contro il Catania

La Juve Stabia batte l'Akragas due a zero. Lo stadio "Esseneto" è stregato per i biancazzurri di Nicola Legrottaglie, che si arrendono a un'organizzata squadra di Castellammare di . Un  gol per tempo e l'Akragas affonda. Nel primo tempo è stato Polak a siglare l'uno a zero. Il giocatore della Juve Stabia alla mezz'ora ha spiazzato Maurantonio. Punizione al 29' di Gatto, Polak di testa mette in rete.

Prova a reagire l'Akragas con Di Piazza, il biancazzurro dalla distanza tenta la botta ma la palla si spegne fuori. Nel secondo tempo Legrottaglie ordina dei cambi, ma la partita non si mette bene. A raddoppiare è ancora la Juve Stabia. E' Polak il mattatore di giornata: secondo calcio piazzato e secondo gol. L'Akragas incassa la sua seconda sconfitta allo stadio "Esseneto", non una bella partita dei biancazzurri, che devono arrendersi ancora una volta nelle mura amiche. Nicola Legrottaglie nel finale ha anche osato un 4-2-4, togliendo Almiròn e inserendo Roghi e Leonetti. Quest'ultimo ha commesso l'ennesima ingenuità, doppio giallo e Akragas in dieci, con strigliata di capitan Ciro Capuano.  L'Akragas perde e convince poco in casa, la squadra di Agrigento lontana dallo stadio "Esseneto" gioca un calcio veloce e pulito, pieno di idee e di poche sbavature. Una prova strana quella degli akragantini che su due calci piazzati subiscono due gol. Mercoledì toccherà al Catania, la squadra etnea e l'Akragas giocheranno allo stadio "Esseneto", la partita sarà vietata ai tifosi ospiti.

Lega Pro, Akragas vs Juve Stabia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, "Esseneto" stregato: passa la Juve Stabia

AgrigentoNotizie è in caricamento