menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

CALCIO: Akragas: i tifosi sputano all'arbitro? Ammenda di duecento euro

Non è da meno il Mazara che per la stessa motivazione dovrà sborsare una cifra pari a 175 euro...

Per la terza settimana consecutiva, l'Akragas "paga" la troppa esuberanza dei propri tifosi. Ammenda di 200 euro per i biancazzurri del patron Giovanni Castronovo, cifra che lo stesso presidente dovrà versare nelle casse della Lega sicula. "Ammenda di duecento euro, per avere, propri sostenitori, attinto con sputi gli A.a. (giudici di gara).

Non è da meno il Mazara che per la stessa motivazione dovrà sborsare una cifra pari a 175 euro, mentre la Sancataldese pagherà un'ammenda di 125 euro:"Per avere inserito in distinta, quale dirigente, persona non avente titolo, in quanto non risultante dalla scheda di censimento agli atti di questo Comitato, che assumeva contegno irriguardoso nei confronti dell'arbitro".


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento