Sport Campo sportivo

"Akragas forza sette", gli akragantini battono il Messina

La squadra del patron Silvio Alessi batte i messinesi per uno a zero. Nicola Arena sblocca nel primo tempo, ma poi fallisce il rigore del doppio vantaggio. Il team di Agrigento raggiunge quota 30 punti

L'Akragas batte il Città di Messina e raggiunge quota 30 punti in classifica. Domenica quasi perfetta per gli akragantini, che centrano il loro settimo risultato utile consecutivo. Match winner del torneo Nicola Arena, autore di un gol, ma anche di qualche "negatività" di troppo. Arena, nel primo tempo si fa parare un rigore dall'ex biancazzurro Fazzino e sbaglia più di un pallone sotto porta. Rigoli sceglie dal primo minuto Caci, oggi quasi impeccabile, e lascia in  panchina Aprile.

> BASKET: VITTORIA ESTERNA PER LA FORTITUDO

L'Akragas parte forte, Nicola Arena sblocca nei primi minuti e il Messina subisce il colpo. Gli undici di Pino Rigoli, con Bonaffini, si divorano il raddoppio e il Messina resta attonito a guardare. A riposo lungo, ma anche grazie all'innesto Manfrè, i messinesi si fanno vedere dalle parti di Astarita e compagni, ma l'Akragas riesce a coprire bene nelle retrovie.

> VOLLEY: LE AGRIGENTINE SCONFITTE IN PUGLIA

I biancazzurri nel finale fanno "tremare" l'Esseneto, anche oggi gremito di tifosi. Iil Messina si guadagna una punizione dal limite, ma la difesa è bene posizionata. L'Akragas guadagna tre punti fondamentali, il Savoia oggi ha travolto il Ragusa, ma gli akragantini tengono il passo e non mollano un punto.

CLASSIFICA
Savoia 33
Akragas 30 
Cavese 24
Nuova Gioiese 24
Comprensorio Montalto 20
Torrecuso 19
Noto 18
Hinterreggio 18
Battipagliese 16
Due Torri 16
Agropoli 16
Orlandina 15
Pomigliano 15
Città di Messina 12
Licata 6
Rende 5
Ragusa 5
Vibonese 4

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Akragas forza sette", gli akragantini battono il Messina

AgrigentoNotizie è in caricamento