rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Sport

Nero su bianco, lo stadio "Esseneto" nelle mani dell'Akragas

Accordo raggiunto: lo stadio passa nelle mani dell'Akragas. E' stata firmata la convenzione che "regala" alla società di Agrigento la gestione dello stadio "Esseneto"

E' stata firmata questa mattina la convenzione tra il Comune di Agrigento e l'Akragas. L'accordo riguarda la gestione dello stadio "Esseneto". La squadra biancazzurra ha pieno potere sull'impianto agrigentino. 

"La firma della convenzione - dichiara Silvio Alessi - dimostra, con fatti concreti e non a parole, che questa società sta lavorando solo per il bene dell'Akragas e questo momento va condivisiso anche con il presidente onorario Marcello Giavarini che ringrazio per quello che ha fatto per la città e per la società biancoazzurra. E' il primo importante passo per pianificare al meglio il futuro del calcio biancazzurro". A firmare la convenzione, oltre a Silvio Alessi, anche Peppino Tirri ed il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto. 

La prossima settimana il progetto potrà essere esecutivo e ricevere le necessarie autorizzazioni. Subito dopo i lavori potranno essere cantierabili e, dunque, l'impianto sportivo  sarà dotato dell'illuminazione così come previsto dalle norme federali di Lega Pro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nero su bianco, lo stadio "Esseneto" nelle mani dell'Akragas

AgrigentoNotizie è in caricamento