menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Diogo Tavares

Diogo Tavares

Calciomercato Akragas, sogni e suggestioni di una "delicata" sessione invernale

Il club di Agrigento rischia di perdere pezzi pregiati a gennaio, Salandria e Zanini sono tentati dai grandi club, Cocuzza è verso Messina e Pezzella potrebbe guardarsi intorno

Il calciomercato è iniziato, l'Akragas prova a guardarsi intorno ma esclude i grandi colpi. Dalla situazione societaria si decide il mercato. L'Akragas anche per quest'anno dovrà guardarsi intorno.

La squadra biancazzurra rischia di diventare terra di conquista dei grandi club. Il Fondi, ha puntato i riflettori su Daniele Marino, capitano e leader difensivo.

L'Akragas rischia di perdere pezzi pregiati a gennaio, Salandria e Zanini sono tentati dai grandi club, Cocuzza è verso Messina e Pezzella potrebbe guardarsi intorno.

Nella passata stagione, nella sessione invernale arrivarono Muscat e Di Grazia, senza dimenticare Dyulgerov, rinforzi che regalarono punti e anche una fetta importante di salvezza. Lo scorso anno, l'Akragas si costruì la permanenza in LegaPro nel girone di ritorno.  Tirri e Catania lavorano in sinergia, il vero colpo di mercato potrebbe essere quello di trattenere i big.

Di Napoli scalpita e spera che questa sessione di calciomercato finisca presto, intanto l'Akragas avrebbe chiesto informazioni al Catania, per Valerio Anastasi. Attaccante puro, classe '90 e catanese di nascita. 

Con la partenza quasi certa di Cocuzza, Di Napoli, andrebbe di persona a prendere Diogo Tavares. Pupillo del tecnico e punta centrale in forza al Catanzaro.

In estate, fu lo stesso allenatore a tentare il portoghese, ma alla fine non se ne fece nulla. L'attaccante in questa prima parte di stagione è andato a segno due volte, per lui diciotto presenze. Di Napoli lo conosce bene, ma il ragazzo ha un ingaggio pesante, un lusso che oggi l'Akragas non può permettersi.

Per questo, la dirigenza starebbe virando su Fabio Longo. Attaccante della Frattese, squadra che milita in serie D. Il campano però, piace anche alla Juve Stabia. Tirri e Catania ci pensano, ma l'ultima parola aspetta ancora alla proprietà, il mercato corre e non aspetta nessuno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento