menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ciccio Salandria e Raffaele Di Napoli

Ciccio Salandria e Raffaele Di Napoli

Akragas, parla Di Napoli: "Sono orgoglioso dei miei ragazzi"

In sala stampa anche il centrocampista, Ciccio Salandria. Il giocatore al suo secondo anno in biancazzurro ha voglia di continuare a fare bene

In casa Akragas oggi è giorno di vigilia di campionato. I biancazzurri domani allo stadio "Esseneto" affronteranno la Fidelis Andria. In conferenza stampa, mister Raffaele Di Napoli: "C'è un grande clima di euforia e questo proprio non mi piace. Veniamo da un risultato positivo, è vero ma è merito di tutta la squadra perchè ha giocato bene. La Fidelis Andria? Contro il Monopoli non meritava la sconfitta. E' una squadra importante fatta da ottimi giocatori. L'Akragas deve capire che l'obiettivo numero uno rimane la salvezza, la partita di domani è molto importante. I miei ragazzi? Sono giovani, io sono orgoglioso di ciò che stanno riuscendo a fare.  Dobbiamo essere bravi a non perdere lucidità. Pochi tifosi? Chi verrà allo stadio potrà vedere dei ragazzi che onorano la maglia".

L'allenatore ha parlato anche di Andrea Scrugli. Il terzino non si è ancora sottoposto ad intervento chirurgico, la prossima settimana farà dei controlli: "Sta facendo un percorso di ripresa - dice Di Napoli - gli stiamo vicini. L'intervento? Non si è operato, speriamo che non serva". 

In conferenza stampa, anche il centrocampista biancazzurro Ciccio Salandria. "Mi sono allenato poco in questa settimana. Sarà il mister a valutare le mie condizioni fisiche - dice. Loro sono una buona squadra, io sono sempre a disposizione". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento