menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stadio "Esseneto" out per la risemina, l'Akragas emigra a Campofranco

Il giorno della partita, il botteghino dello stadio sarà aperto a partire dalle 14. I bambini fino a 12 anni entrano gratis

Lo stadio "Esseneto" è out per la risemina. La squadra agrigentina giocherà altrove. La partita contro il Cus Palermo di domenica 24 novembre, valida per l'undicesima giornata di andata del campionato di Eccellenza, girone A, si disputerà allo stadio comunale "Alfonso Virciglio" di Campofranco, con inizio alle 14:45. Il prezzo unico del biglietto è di 7 euro. Saranno validi gli abbonamenti. Sarà possibile acquistare i tagliandi nei seguenti punti vendita: Edicola da Aldo (via Esseneto dinanzi lo stadio) e Caffè dei Fiori (Viale Leonardo Sciascia – Villaggio Mosè ).

Domenica, giorno della partita, il botteghino dello stadio di Campofranco sarà aperto a partire dalle 14. I bambini fino a 12 anni entrano gratis. L'Akragas tornerà a giocare allo stadio Esseneto già a partire dalla successiva gara casalinga, in calendario l'8 dicembre, alle ore 14:45, contro il Geraci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento