menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Akragas, pennelli e berretto: staff e giocatori colorano l'"Esseneto"

Giornata intensa per l'Akragas di Nicola Legrottaglie, che tra un berretto di carta e un pennello ha dato una mano all'Amministrazione comunale. Questa mattina infatti è stata ridipinta parte della "Sud", gli scalini ma anche i posti a sedere, tutto rigorosamente di biancazzurro

L'hanno chiamata la ditta "Legrottaglie", pennelli e colori tutti al servizio dello stadio "Esseneto". Giornata intensa per l'Akragas di Nicola Legrottaglie, che tra un berretto di carta e un pennello ha dato una mano all'Amministrazione comunale. Questa mattina infatti è stata ridipinta parte della "Sud", gli scalini ma anche i posti a sedere, tutto rigorosamente di biancazzurro. 

E se Nicola Legrottaglie dirige i lavori, Capuano e Almiròn non si tirano di certo indietro. A lavoro anche Beppe Savanarola, Vono e Maurantonio, ma anche Peppino Tirri e Salvatore Catania. 

"Ringrazio i miei giocatori - dice Legrottaglie - per avermi detto subito di si, è una bella iniziativa ma anche una proposta che i ragazzi hanno subito accolto di buon grado. Tutto questo mi fa capire qual è lo spirito di questa stagione, noi vogliamo il bene di questa società".

L'Akragas c'è, questa mattina tutta la squadra ha parlato poco e lavorato molto, occhi puntati sui giocatori che mai come adesso hanno voglia di rendere l"Esseneto" casa loro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento